Verso il terzo passo

Negli ultimi anni, nel territorio lodigiano, numerose sono le persone che si sono trovate senza dimora per varie ragioni di disagio sociale: perdita di lavoro, dipendenze, crisi famigliari, disagi socio-educativi, richiedenti asilo al termine del percorso istituzionale, ecc.

Il Cortile – APS è partner del progetto di accoglienza, cofinanziato dalla Regione Lombardia, denominato “Verso il terzo passo” in collaborazione con l’Associazione Progetto Insieme (ente capofila del progetto) e la Società di San Vincenzo de’ Paoli. In questo ambito il Cortile ha messo a disposizione uno spazio abitativo dove possa essere inserita una persona adulta (eventualmente con bambino) senza dimora la cui progettualità possa giovarsi di un’accoglienza di più lungo periodo (il terzo passo) rispetto a quanto offerto da strutture di accoglienza più emergenziale (primo e secondo passo).